Addio a Laura de Santillana, geniale artista del vetro

Ci ha lasciati questa notte a soli 64 anni, dopo una breve ed inesorabile malattia, la grande artista del vetro Laura de Santillana.

Laura de Santillana

Veneziana, artista geniale, edere di una grande dinastia alla quale ha saputo portare lustro e successi, ha saputo distinguersi con le sue opere per raggiungere i più importanti palcoscenici internazionali.

Figlia di Ludovico Diaz de Santillana e di Anna Venini riuscì a coltivare e poi far esplodere il suo grande talento arrivando ad esporre al Victoria and Albert Museum of London, al Metropolitan Museum di New York, a Parigi, Los Angeles e – ovviamente – a Venezia.

Dal 1989 al 1993 ha ricoperto il ruolo di direttrice artistica di Eos per poi lasciare il mondo del design e dedicarsi esclusivamente all’arte, esponendo in mostre personali in tutto il mondo e partecipando a diverse collettive.

Oggi sono in tanti a piangerla, a partire da chi ha avuto la fortuna di conoscerla ed apprezzarla come persona e come artista.

Questo vuole essere solamente un piccolo ricordo e riconoscimento per chi con la propria opera ha contribuito a far nascere e crescere anche nel sottoscritto questa passione per il vetro.

Laura de Santillana: essenza assenza
Laura de Santillana: essenza assenza

Maggiori informazioni su:

www.lauradesantillana.com

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.